Gontero e Morandi Campioni Italiani di Velocità

Gontero e Morandi Campioni Italiani di Velocità

I climber corrono veloci sulle pareti di Torino per il Campionato Italiano Assoluto Speed 2013 e la seconda tappa di Coppa Italia Speed Paraclimb.
Torino, 25 ottobre 2013 – Si sono appena concluse le prove della specialità Speed del Campionato Italiano Assoluto 2013 e della seconda tappa di Coppa Italia Paraclimb, presso il Centro Arrampicata Torino di via Braccini. A partire dalle ore 20:00 gli atleti si sono sfidati per eleggere il campione e la campionessa italiana di velocità, supportati dal caloroso pubblico, nel corso di un’emozionante susseguirsi di duelli all’ultimo centesimo di secondo.

Nella categoria femminile le agguerrite ragazze si sono sfidate fino all’ultima presa: vince il titolo di Campionessa Italiana 2013 l’atleta trentina Sara Morandi (Arco Climbing), seguita dalla compagna di squadra Martina Zanetti (Arco Climbing) mentre si classifica terza Asja Gollo (C.U.S. Torino).

Nella categoria maschile invece conferma lo strepitoso stato di forma il giovane atleta della Val di Susa Leonardo Gontero (B-Side Torino) che dopo gli ottimi recenti risultati a livello internazionale (6° nel ranking mondiale) vince anche il titolo di Campione Italiano di Velocità. L’asso piemontese viene seguito nella classifica dal campione mondiale “Youth A” Alessandro Santoni (Arco Climbing) che si piazza per un soffio al secondo posto, mentre troviamo Stanislao Zama (Equilibrium Modena) al terzo posto.

Marco Maria Scolaris, Presidente dell’IFSC, e Donato Gamarino Presidente del Comitato Regione Piemonte hanno premiato gli atleti partecipanti all’importante appuntamento italiano. “Un ottimo risultato per questa giornata.” ha dichiarato il presidente della Federazione Internazionale, Marco Maria Scolaris, che continua: “Non ci si aspettava un così alto numero di partecipanti per una disciplina considerata minore nell’ambito dell’arrampicata sportiva. I tempi ottenuti dagli atleti sono stati buoni e lo spettacolo per il pubblico è stato avvincente.“

I primi atleti a salire in parete sono stati i paraclimber: dopo la prima prova di Coppa Italia Speed svoltasi lo scorso 20 ottobre a Faenza, oggi a Torino si è svolta la seconda tappa.

[button title=”Classifiche” link=”http://blogside.it/wp-content/uploads/2013/10/speed_classifiche_2013.pdf” target=”_blank” size=”small” color=”silver” class=””]

 

Elio
info@bshopzone.com
No Comments

Post a Comment
X
X