Sassofortino, un luogo da riscoprire

Sassofortino, un luogo da riscoprire

Sassofortino è un luogo antico e misterioso dove il tempo sembra essersi fermato, un paesino medievale arroccato sulle colline metallifere della Toscana, nella boscosa zona della provincia di Grosseto.
Questo piccolo comune sembra essere stato dimenticato non solo dal tempo ma anche dai boulderisti che, dopo aver aperto passaggi sulla bella roccia vulcanica, è poi stato abbandonato cosicché la vegetazione rigogliosa ha ripreso possesso dei suoi sassi. Finalmente, grazie alla volontà di appassionati e all’organizzazione di eventi come l’E9 Day di fine giugno, i boulderisti riscoprono i blocchi di Sassofortino, riportando alla luce vecchi passaggi e scoprendone di nuovi.
Il posto ha veramente tanto da offrire con i suoi tantissimi blocchi e molti ancora aspettano di essere puliti e liberati.
Insomma una tappa da non perdere quest’estate e poi, per chi riuscisse ad andare nella prima settimana di agosto, potrà assaggiare la genuina tradizione locale nella Sagra del maccherone sassofortinese. Altri bei periodi da abbinare all’arrampicata sono a fine settembre, quando il castello medievale si rianima per la festa del Patrono di San Michele Arcangelo e a fine ottobre con la festa della Castagna, due eventi molto caratteristici e sentiti dove tutte le cantine del paese vecchio sono aperte.


[button link=”http://blogside.it/wp-content/uploads/2013/07/2013_guida_Sassofortino.pdf” style=”download” color=”silver” window=”yes”]Scarica la guida .pdf (8,06 Mb)[/button]

Elio
info@bshopzone.com
No Comments

Post a Comment
X
X